Home / Appuntamenti / Roma, 17 novembre 2017, ore 17 – Conferenza alla Sapienza

Roma, 17 novembre 2017, ore 17 – Conferenza alla Sapienza

SAPIENZA – Università di Roma

Venerdì, 17 novembre 2017 – ore 17-19 – Sala Oriana
Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione

conferenza di Giuliana Conforto e di Paolo De Nardis sul tema:

L’unicità per l’unità

presentano Virginia Vandini e Andrea Pietrangeli

L’intervento di Giuliana Conforto verterà sul:

legame naturale tra le azioni del singolo e l’intera collettività

In ogni singolo atomo il moto individuale (S=spin) è connesso al moto collettivo di tutto l’atomo (L)

Provata dal codice genetico o DNA, l’unicità è l‘identità che si esprime non solo a parole, ma anche e soprattutto nelle azioni che dipendono dalla volontà dell’individuo.

L’unità è provata dalla danza coerente, osservata ora in ogni piccolo atomo e nel grande universo, ma negata dalla storia umana scritta sui documenti. Perché i tanti diversi regimi politici, che abbiamo sperimentato in millenni di storia, si sono armati e hanno combattuto il “nemico”? Perché siamo vittime e artefici di una colossale illusione cui contribuiscono anche le scienze che osservano solo la luce elettromagnetica in frequenze ottiche.

C’è un’altra Luce citano Vangeli, è
“l’Amor che move il sole e le altre stelle” canta Dante,
è “l’unica Forza, la Vita, che anima e unisce infiniti mondi”, scrive Giordano Bruno.

Un’altra Luce è stata rivelata 40 anni fa. Rimasta circoscritta alla fisica, è ignorata da biologia, medicina e sociologia. Eppure questa Luce – “oscura” per gli occhi e difficile da osservare con gli strumenti – è massiccia e ultra rapida, capace di co-muovere le molecole organiche di tutta la Natura vivente e le nostre cellule stellari (astrociti) che integrano le tre funzioni del cervello umano. Questa Luce può essere il lato luminoso della Forza che svela l’unità tra Uomo e Universo, quindi l’immortalità umana.

All’uso di questa LUCE, che la fisica chiama “corrente neutra debole”, e all’effetto farfalla prova della libertà individuale è dedicata la rivista RISVEGLIO PLANETARIO .

 

I primi due articoli si possono leggere su questo sito:

Un nuovo vento soffia nel mondo

La nascita del sesto senso

Nell’occasione della conferenza la rivista  RISVEGLIO PLANETARIO sarà disponibile stampata su carta.

Il RISVEGLIO implica la verifica dei tre “pilastri” che sorreggono la concezione comune della realtà: spazio, tempo e materia – e anche la coscienza che nessuna disciplina sa cos’è la Vita.

Una possibile risposta è fornita nel video:

Universo Organico e l’evoluzione umana

 

Ti consiglio anche...

26 ottobre 2017 – Conferenza a Parigi – L’Entrepôt

(Français) Il y a une Force cosmique extraordinaire qui s’éveille et qui nous réveille d’un oubli millénaire. Nous pouvons la ressentir comme conscience que la réalité n'est pas ce qui apparaît à la télévision